Sparatoria nel Nolano, ferito il luogotenente del boss pomiglianese Tommaso Rega


3942

Spari in pieno giorno davanti ad un bar nel centro di Brusciano. A restare ferito è Vincenzo Turboli, 37 anni, considerato dagli investigatori luogotenente del boss della camorra pomiglianese e nolana, Tommaso Rega detto “o’ chirichiello”. Per fortuna le pallottole esplose davanti alla nota attività commerciale non hanno preso in pieno il bersaglio che è rimasto colpito ad una mano.



Sul posto si sono immediatamente portati i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna che stanno provando a ricostruire i fatti. Ma sembra chiaro che si sia trattato di un agguato camorristico che per fortuna non è andato a segno così come avrebbero voluto i sicari. Con Turboli c’era un altro uomo che invece non ha riportato alcuna ferita.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE