Scoperto meccanico abusivo a Nola: sversava liquami nell’ambiente, denunciato 57enne

943

Continuano i controlli dei carabinieri della compagnia di Nola delle stazioni locali. E le scoperte contro la “Terra dei Fuochi” vesuviana non mancano mai, al punto da fare drizzare i capelli agli stessi militari dell’Arma che si trovano davanti situazioni sempre nuove.



officina vesuvio (2)

A Nola è stato scoperto un meccanico abusivo: un 57enne del posto aveva adibito un’area privata a officina, scaricava le acque reflue senza autorizzazione, aveva creato una discarica abusiva e miscelava rifiuti speciali abusivamente. L’attività è stata naturalmente sequestrata.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE