Salvò bimbo nolano dal soffocamento e dalla morte, encomio al vigilante-eroe


505

Ha ricevuto un encomio solenne da parte della Regione Campania, la guardia giurata napoletana, Giuseppe Alviti, tra l’altro presidente dell’associazione di categoria, che lo scorso 8 dicembre salvò dalla morte un bambino nolano di appena 5 anni.  Il riconoscimento per il vigilante è firmato dalla consigliera regionale della Campania, Flora Beneduce, nella sua qualità di segretaria dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Campania.



Ecco i fatti: il bambino si trovava con la giovane madre a bordo di un autobus di linea a Napoli, quando la donna cominciò ad urlare perché il piccolo non respirava più. Il bambino aveva ingoiato una monetina e Alviti intervenne con la manovra di Heimlich, riuscendo a liberare le vie respiratorie del piccolo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE