Pomigliano, ai domiciliari per droga evade per andare alla recita della figlia: arrestato


2487

Danilo Ciccarelli, 32enne, del posto, soggetto già noto alle forze dell’ordine, era ai domiciliari per detenzione e spaccio di stupefacente commessi a Pomigliano d’Arco a novembre. È stato però notato in strada da una pattuglia dei carabinieri di Casalnuovo, che lo hanno riconosciuto, fermato e arrestato per evasione, mentre stava raggiungendo la figlia in una scuola elementare di Casalnuovo per assistere alla sua recita di Natale.



L’uomo è stato portato davanti al giudice per il rito direttissimo. Il magistrato ha convalidato l’arresto e l’ha nuovamente sottoposto ai domiciliari, in attesa del processo che sarà celebrato in data da decidersi. Una fuga d’affetto che dunque potrebbe costare molto cara al pusher, finito per la terza in un mese nei guai con la legge.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE