Manutenzione del treno Italo: 40 assunzioni nello stabilimento di Nola


5719

La manutenzione per trent’anni dei nuovi Pendolino Italo per Ntv, come previsto dall’accordo di fornitura firmato nei mesi scorsi, sarà effettuata da Alstom nello stabilimento di Nola. Per questa attività sono previste nel prossimo anno 40 assunzioni e la realizzazione di una nuova ala del Centro manutenzione Ntv-Agv. È quanto emerso a margine della presentazione alla Alstom di Savigliano del nuovo Pendolino Italo.



Intanto Alstom e Italo hanno svelato il primo veicolo del nuovo Pendolino Italo, a un anno dalla firma del contratto e dalla presentazione del design. Il treno è progettato e costruito nel sito di produzione Alstom di Savigliano, a Cuneo, eccellenza nella produzione di treni ad alta velocità ed esempio di fabbrica 4.0.

I dodici Pendolino andranno ad accrescere la flotta di Italo, portandola così dagli attuali venticinque treni AGV a un totale di trentasette treni prodotti da Alstom. I primi treni entreranno in attività fra dicembre 2017 e marzo 2018.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE