Stava proprio tornando a casa da lavoro quando ha incontrato la morte. Virgilio Salvatore Corcione è deceduto a cavallo dei giorni di Natale in un incidente stradale sulla Provonciale di Domicella, mentre da Palma Campania faceva rientro nella sua abitazione di Moschiano. Per il 33enne, alla guida di una Bmw, non c’è stato scampo. La vettura si è più volte ribaltata ed il giovane è spirato mentre veniva trasportato all’ospedale di Nola.

Virgilio, passione per i motori e per la musica da discoteca, lavorava in una fabbrica di conserve a Palma Campania, dove nei giorni scorsi è stato esposto un drappo nero a lutto. Tanta la commozione tra i colleghi che stanno ricordando anche su Facebook, insieme a familiari e amici irpini, il loro compagno di lavoro. Nell’altro vettura che si è scontrata con il 33enne c’era invece un 60enne che pur ferito non è mai stato in pericolo di vita.