I carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in istituto di pena minorile, emessa dal Tribunale per i Minorenni di Napoli, a carico di un 16enne di Boscoreale, attualmente detenuto presso il centro di accoglienza “Amici del Sorriso” di Gricignano di Aversa.

Il provvedimento scaturisce dalla richiesta di aggravamento della misura in atto per la violazione dei regolamenti imposti dal centro di accoglienza. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato portato presso il carcere minorile di Nisida.