Disastro all’alberghiero di Pollena: vandali svuotano gli estintori ed allagano la scuola

1941

Ennesimo raid dei vandali all’alberghiero Ugo Tognazzi di Pollena Trocchia, dove nella notte i soliti ignoti si sono addentrati rovinando nuovamente il plesso scolastico. E stavolta servirà una settimana per ritornare tra i banchi: insomma si rischia una pausa fino a ridosso di Natale. Tutti gli estintori, infatti, sono stati svuotati nelle aule, nella hall e nei corridoi ed occorre molto tempo per ripulire gli ambienti dagli agenti chimici.



Ma non è tutto, perché chi è entrato in azione l’ha fatto in maniera piuttosto dura, rompendo anche le tubature dei sotterranei e dei bagni fino ad allagare quasi interamente l’istituto. Scoramento da parte della preside che si è detto convinta di un gesto teppistico e non dell’azione di qualche studente che avrebbe voluto così allungare la pausa natalizia.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE