Finite le riprese del suo primo film “Mo’ Vi Mento Lira di Achille”, è tempo di reality per Francesco Raffaele Avallone, il modello e showman di Poggiomarino e testimonial ufficiale delle campagne pubblicitarie di Versace. A gennaio, infatti, partiranno i provini per il programma scritto e condotto dall’artista vesuviano e che avrà il titolo “Come un Gabbiano”.

I primi “test” per i partecipanti si svolgeranno proprio a Napoli e provincia e presto saranno comunicate le date e location precise da parte della produzione di Sky. «Si tratta di un format che punta tutto sul talento e sulla libertà di esprimerlo», spiega Avallone affermando di non poter rivelare di più. Importante anche il palcoscenico dei giudici con Antonella Stefanucci, Rocco Ciarmoli, Karina Cascella e la probabile partecipazione di una star di livello internazionale. Al momento si fa il nome addirittura di Belen Rodriguez, ma è solo una voce tutta da confermare.

Subito dopo i provini di Napoli, la produzione di “Come un Gabbiano” si sposterà a Roma, mentre in primavera Avallone attende la prima del film girato durante lo scorso inverno e la passata primavera in cui rivestirà il ruolo di un infermiere “particolare”. Occasione, quella del film, dove lo showman poggiomarinese ha potuto conoscere e misurarsi con grandi attori del calibro ad esempio di Tony Sperandeo.