“I cammini da Ottaviano al Vesuvio”: tre escursioni alla scoperta dei tesori naturali del vulcano


575

L’assessorato al turismo del Comune di Ottaviano e il circolo Legambiente “Mimmo Beneventano” hanno organizzato l’iniziativa “I cammini da Ottaviano al Vesuvio”. Si tratta di tre escursioni lungo i sentieri del vulcano, da Ottaviano fino alle vette del monte Somma, i cosiddetti Cognoli: tre percorsi, uno a sfondo storico, l’altro religioso e il terzo naturalistico, che condurranno curiosi e appassionati alla scoperta dei tesori naturali legati alla storia della terra vesuviana.



Si parte domenica 18 dicembre con la riscoperta dei sentieri battuti da briganti e brigantesse nel periodo post-unitario. Lunedì 26 dicembre l’escursione sarà dedicata a San Michele, patrono di Ottaviano: si partirà dal sagrato della chiesa madre, con una visita guidata al suo interno. Successivamente i partecipanti raggiungeranno con le proprie auto la parte iniziale del sentiero, da dove si procederà a piedi fino al piazzale della salita dove è stata posta la statua del santo patrono, a difesa della cittadina dalla furia dello “sterminator Vesevo”.

Infine, domenica 4 gennaio ci si concentrerà sulla policromia del Somma Vesuvio, che nel periodo invernale assume colori e scenari unici. «È una iniziativa alla quale teniamo molto. Rappresenta un ulteriore passo avanti verso la crescita turistica della nostra città, che stiamo perseguendo con tenacia da tempo», spiega l’assessore al turismo Aniello Saviano.

Le escursioni sono totalmente gratuite, ma a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria. Per informazioni è possibile contattare la guida Umberto Saetta al numero 3355842706 oppure via email scrivendo a umbertosaetta@gmailcom.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE