Bracconieri, una denuncia a Ottaviano: bloccato 19enne di Nola che vendeva volatili su subito.it


998

Vasta operazione antibracconaggio del Corpo Forestale di Ottaviano e le Guardie Zoofile dell’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animale). Nel corso del servizio si è provveduto al sequestro di un fucile a seguito di attività venatoria con richiamo elettroacustico. A finire nei guai è stato D. D. di 51 anni.



A seguito di annuncio su www.subito.it è stato controllato un soggetto che proponeva la vendita di fauna protetta: cardellini e verzellini e verdoni ed al controllo è stato trovato con circa 20 esemplari di fringillidi tutti liberati sul posto come prevede la legge. Oltre alla fauna protetta è stata sequestrata una gabbia costruita artigianalmente per la cattura e una rete per uccellagione. In questo caso è stato denunciato A. A. di anni 19 di Nola presso la procura competente che provvederà alle indagini del caso.

Il controllo è proceduto per tutta la giornata, sono stati controllati diversi cacciatori ai quali sono stati elevati alcuni verbali amministrativi inerente l’esercizio venatorio e controllando altresì anche tutti i cani che i cacciatori avevano con se per verificarne la registrazione all’anagrafe canina rilevandosi tutti in regola con tutti i documenti a corredo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE