Bracconaggio, poiana ferita con arma da fuoco soccorsa sulla 7bis

367

Stando all’articolo uscito oggi sul Mattino online, la scorsa notte è stata soccorsa da una pattuglia della Stradale della sezione di Napoli, distaccamento di Nola, presso la Statale 7bis Nola-Villa Literno poco prima dello svincolo per Pomigliano D’Arco, una poiana comune, detta anche bozzago, uccello della famiglia dei rapaci specie protetta dalla legge 157 del 1992.



 

La specie protetta, al momento del soccorso, presentava evidenti segni di arma da fuoco e per questo impossibilitata a riprendere il volo e dunque a rischio investimento.
Subito dopo esser stata soccorsa, la poiana è stata immediatamente trasferita dalla pattuglia al Centro recupero animali selvatici del Frullone a Napoli dove i medici hanno riscontrato fratture dell’omero e del radio con danneggiamento dei tessuti molli. Versa, ora, in gravi condizioni ed è attualmente in prognosi riservata.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE