Blitz dei Nas in un noto ristorante di Somma: chiuso un deposito, sequestrati 200 chili di alimenti


4989

Sono stati rilevati problemi di carattere igienico-sanitario all’interno di una struttura pertinenziale, motivo per cui i Nas hanno deciso di chiudere un deposito pertinenziale del noto ristorante di Somma Vesuviana, “Il Cenacolo”, da cui hanno inoltre portato via circa 200 chili di alimenti considerati a quel punto di potenziale pericolo per il consumo umano viste le condizioni del luogo in cui erano conservati.



Il blitz del nucleo antisofisticazione dei carabinieri è avvenuto nell’ambito dei controlli sul Natale Sicuro e nel deposito del ristorante, le forze dell’ordine sono state assistite dal personale dell’Asl Napoli 3 Sud: tra gli alimenti portati via ci sono carni, verdure e dolci, mentre il ristorante resta regolarmente aperto poiché all’interno della famosa struttura sommese non è stata riscontrata alcuna irregolarità.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE