Abusivismo edilizio a Pompei, scatta l’allarme: 30 costruzioni fuorilegge scoperte in 4 giorni


490

Scatta l’allarme abusivismo a Pompei, dove continuano i controlli contro il “mattone selvaggio” e dove nonostante le già tante denunce, proseguono a venire fuori situazioni di illegalità diffusa. Sono ben 30, infatti, gli abusi scoperti in appena 4 giorni di controlli da parte della polizia municipale che ha dato il via a ispezioni in abitazioni private e esercizi commerciali.



È un bilancio dunque dai numeri impressionanti quello nella città degli Scavi, dove dall’inizio dell’anno sono stati circa 350 i sequestri effettuati dagli agenti della polizia municipale, che dimostra come l’attività antiabusivismo, sia edilizio che commerciale, non conosca sosta. Frattanto sono scattati altri 30 sequestri da parte delle forze dell’ordine.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE