Zoomafie a Somma, continua la caccia ai bracconieri: denunce e sequestri


941

I carabinieri della stazione di Castello di Cisterna in collaborazione con personale dell’Enpa (ente nazionale protezione animali) e del Wwf hanno denunciato in stato di libertà tre persone, un 56enne e una 61enne di Brusciano più un 31enne di Somma Vesuviana, accusati di bracconaggio in pieno Monte Somma proprio sul territorio sommese.



braccon

I tre, durante le perquisizioni domiciliari, sono stati trovati in possesso di cinque cardellini, un richiamo e un impianto acustico per la cattura di volatili anche protetti, e un fucile ad aria compressa calibro 4,5 illegalmente detenuto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE