I carabinieri di Torre Annunziata hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Torre Annunziata nei confronti di Raffaele Biancolino, 44 anni, ritenuto responsabile di truffa aggravata e di furto aggravato.

anziana1

L’intervento dei carabinieri teso a contrastare il fenomeno delle truffe in danno di anziani nel territorio della Compagnia, ha consentito di accertare che Biancolino, il 3 maggio 2016, in via traversa Garibaldi a Striano, si era introdotto all’interno dell’abitazione di una 89enne e, mediante artifici e raggiri si era fatto consegnare dall’anziana la somma di 40 euro, nonché tre anelli in oro a titolo di pagamento di una “polizza assicurativa” stipulata dall’ignaro nipote.

Il truffatore, inoltre, approfittando di un momento di distrazione della donna, si era impossessato anche della sua borsa, contenente la somma contante di 130 euro. L’arrestato è stato portato nella casa circondariale di Poggioreale