Ancora microcriminalità in Circumvesuviana, dove i carabinieri hanno portato a termine dei controlli nella stazione e sui treni. Sono stati effettuati arresti e segnalazioni per uso di droga, con sequestri di stupefacenti per uso personale.

In manette, nella stazione di Portici, è finito un giovane con addosso 8 dosi di cocaina e 6 di eroina. La perquisizione a casa del 19enne, un incensurato di Barra, ha portato al sequestro di altre 2 dosi di cocaina.

Inoltre, i militari hanno sorpreso 10 giovani in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana, segnalandoli alla prefettura di Napoli come assuntori.