Sant’Anastasia e Somma “dividono” i postini: lettere e fatture in ritardo, scoppia il caos


810

Ridimensionamento totale in Campania per quanto riguarda Poste Italiane: ed i “tagli” riguardano particolarmente i postini, con la lettere e le fatture che vengono quindi inevitabilmente recapitati in ritardo. Particolari difficoltà e disservizi si stanno registrando di recente a Somma Vesuviana e Sant’Anastasia, città che adesso hanno la metà degli operatori e che dividono in pratica i postini.



poste

Sono otto, infatti, i dipendenti che partendo dall’ufficio centrale sommese devono recapitare le corrispondenza nelle due città, costretti quindi al doppio del lavoro ed a fare chilometri per raggiungere l’altro punto della seconda località da coprire. Un problema che si sta evidenziando con forza pure in altre città come Torre del Greco e Boscoreale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE