Mercoledì 30 Novembre, alle ore 21 presso il campo “Seminario” di San Giuseppe Vesuviano, avrà luogo una partita del cuore che ha come obiettivo primario, quello di sensibilizzazione contro il tifo violento. napoli-inter1

Ad affrontarsi in questa partita di calcio, saranno il Napoli Club Poggiomarino e una rappresentanza di tifosi interisti del territorio napoletano per un match all’insegna del Fair Play, proprio alla vigilia della partita di Venerdì 2 dicembre che si svolgerà allo stadio San Paolo tra Napoli e Inter.
Ad organizzare l’evento sono stati il presidente del Club Napoli Poggiomarino, Salvatore Falanga e il redattore di “Interdipendenza e Reportmagazine”, Armando Areniello.
La partita del cuore, dunque, non vuole altro che essere un match di dimostrazione di come il calcio sia uno sport che unisce e non che divide due passioni opposte e differenti, ma vuole anche dimostrare di come una partita non sia una guerra in cui bisogna odiare, ma piuttosto rispettare l’avversario, quindi un match contro il tifo violento.