Riapre nonostante i sigilli: i Nas tornano a Somma e chiudono di nuovo un ristorante

2183

Avevano fatto visita ad un ristorante di Somma Vesuviana appena un mese fa e lo avevano chiuso a causa delle condizioni igienico-sanitarie risultate precarie, ma il proprietario contro ogni ordine aveva deciso di riaprire pur senza avere ottemperato alle disposizioni dei carabinieri dei Nas.

nas

Il nucleo di Antisofisticazione è dunque tornato nel locale ai piedi del Monte Somma ed ha nuovamente apposto i sigilli al noto ristorante una volta avere accertato che il gestore non aveva ottenuto le licenze per rimettersi sul mercato. Per il proprietario, dunque, si configura adesso anche il reato di violazione dei sigilli.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE