Riapre dopo due mesi la Statale 268 tra San Giuseppe e Palma, ora c’è un “manto stradale super”

3442

Anas ha aperto al traffico il tratto della strada statale 268 “del Vesuvio” – in direzione nord – fra gli svincoli di Poggiomarino e Palma Campania interessato da lavori di rifacimento profondo della pavimentazione stradale, che si inseriscono nel più ampio intervento di raddoppio della statale, fra il km 19,850 ed il km 8,200.



lavori 268

Nel dettaglio, l’intervento concluso – per un valore complessivo di circa 800 mila euro – è consistito nel rifacimento della pavimentazione, attraverso una stabilizzazione profonda del sottofondo stradale, con successiva esecuzione dello strato di base con la moderna tecnica della rigenerazione in sito e rifacimento degli strati superficiali; le modalità tecniche d’esecuzione attuate garantiscono elevati standard di sicurezza per la circolazione stradale, durabili nel tempo.

I lavori sulla pavimentazione hanno preso il via lo scorso 19 settembre, quando – per permettere l’esecuzione delle attività in piena sicurezza, sia per la circolazione che per il personale dell’impresa esecutrice – si è resa necessaria l’interruzione della circolazione lungo la tratta, in direzione nord, deviando il traffico proveniente da Angri su viabilità alternative.

L’adozione del doppio senso di circolazione in carreggiata sud, infatti, non avrebbe garantito sufficienti livelli di sicurezza per il traffico, in considerazione degli ulteriori scambi di carreggiata e doppi sensi di circolazione – necessari per il prosieguo dell’intervento di raddoppio – posti a breve distanze gli uni dagli altri in direzione Napoli. Tale tipo di lavorazione, che, come noto, non può essere eseguita con condizioni meteo avverse, riprenderà nella prossima primavera.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE