Raid alla creolina al Barsanti di Pomigliano: niente scuola per gli studenti dopo l’atto di teppismo

2106

Creolina sparsa per l’intero istituto ed estintori svuotati: è successo al liceo Barsanti di Pomigliano d’Arco, dove come riportato dal Roma in edicola questa mattina, ieri gli studenti non sono entrati proprio a causa del raid. La sostanza tossica è stata infatti rilasciata un po’ in tutta la struttura di quattro piani, ed a rendersene conto è stato il personale Ata all’apertura del plesso.



pomigliano_barsanti

La sostanza chimica ha rotto il fiato ai dipendenti che hanno avvisato il preside e le forze dell’ordine, costretti a non fare entrare gli studenti nel tecnico industriale pomiglianese. Sono partite le grandi pulizie che hanno concesso questa mattina agli studenti di potere fare ritorno tra i banchi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE