Pistola pronta a sparare nascosta tra gli ortaggi: arrestato fruttivendolo di Somma Vesuviana


2615

Pasquale Granato, fruttivendolo 55enne di Somma Vesuviana, è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione per detenzione illegale di arma da sparo. Nel capannone vicino alla sua abitazione adibito a deposito di frutta, i militari gli hanno trovato una pistola scenica con la canna modificata per sparare proiettili veri.



pistola pizzeria

Quando i militari l’hanno rinvenuta, era carica e con il colpo in canna; altre 14 cartucce erano in un sacchetto tra gli ortaggi e la frutta. Arrestato, Granato si trova ora ai domiciliari in attesa di essere giudicato per il reato che gli viene contestato.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE