Continuano le ispezioni dei Nas nell’area vesuviana e nolana, e dopo la chiusura di un panificio, lo stesso avviene con uno dei depositi utilizzati da una nota attività commerciale alimentare di Piazzolla di Nola. Si tratta della “Nc Supermercato”, ma è giusto precisare che lo stop è stato imposto soltanto ad un locale deposito, mentre il punto vendita resta regolarmente aperto.

nas

I carabinieri del nucleo antisofisticazione sono infatti intervenuti nel deposito del supermercato a Piazzolla di Nola ed hanno sospeso l’attività del locale in cui venivano conservati alcuni alimenti poiché esercitata in un luogo privo dei requisiti minimi obbligatori previsti dalla vigente normativa, contestualmente comminando le relative sanzioni amministrative.