Paura questa mattina in Irpinia per una scossa di terremoto avvenuta alle 7:38. Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (l’Ingv), il sisma, con magnitudo 3.1, ha avuto come epicentro la provincia di Avellino tra Ariano Irpino e Grottaminarda.

terremoto

Nessun danno a persone o cose ma solo spavento per gli abitanti di un territorio che ancora porta le ferite del terremoto del 1980. Il sisma, pur non essendo lievissimo, non è stato però avvertito nell’area vesuviana. Alcuni lo hanno invece sentito già nell’agro-sarnese. Lo sciame sismico è continuato poco più tardi con una scossa di magnitudo 2.2.