Alla guida di un mini autobus con targa ucraina è stato controllato dai carabinieri della stazione di Palma Campania che hanno trovato nel veicolo varie confezioni di profumi e cosmetici, verosimilmente contraffatti, e che quindi andavano portati via da parte delle forze dell’ordine.

bus-palma-carabinieri

L’autista, Dmytro Biletskyy, 38enne id origini ucraine ma residente in zona da diversi anni, già noto alle forze dell’ordine, ha tentato di evitare il sequestro della merce offrendo “un regalo” ai militari dell’Arma, che lo hanno identificato e arrestato per istigazione alla corruzione, sequestrando la merce trasportata.