Nola, associazione a delinquere per rubare la corrente: nei guai 11 tra imprenditori e commercianti


1932

Undici persone – tra cui titolari di supermercati, negozi di abbigliamento, esercizi commerciali della grande distribuzione, bar – residenti in diversi comuni della zona, sono state denunciate dalla Polizia di Nola, che ha scoperto un furto di energia elettrica complessivo stimato in circa 150mila euro.



?
?

Gli agenti – coordinati dalla Procura della Repubblica di Nola – hanno scoperto che i furti venivano messi a segno prevalentemente attraverso l’uso di potenti magneti, capaci di alterare le misurazioni dei contatori. Tra i denunciati figurano due titolari di un supermarket, che hanno rubato circa 41mila euro di elettricità, e il proprietario di un negozio della grande distribuzione il quale, con un sistema più sofisticato (il magnete era celato nella porta scorrevole della cabina elettrica) ha sottratto energia elettrica per oltre 26mila euro.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE