Maxi-rissa tra giovanissimi a San Giuseppe: due ragazzini feriti finiscono in ospedale

7236

Ennesima rissa per futili motivi nel centro di San Giuseppe Vesuviano, dove una babygang senza alcun motivo avrebbe assaltato un gruppo coetanei minorenni che si trovava in strada domenica sera. Secondo le vittime non ci sarebbe stato alcuno screzio con il gruppo nutrito di adolescenti che li avrebbero attaccati all’improvviso a calci, schiaffi e pugni.



rissa

Ad avere la peggio, naturalmente, sono stati i ragazzini aggrediti, due dei quali sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere a causa di ferite lacero-contuse e di un lieve trauma cranico. Sulla maxi-rissa stanno indagando i carabinieri della locale stazione che hanno acquisito le immagine delle telecamere di sorveglianza che si trovano in zona nel tentativo di identificare gli aggressori.

Si tratta dell’ennesima azione perpetrata dalle babygang a San Giuseppe Vesuviano, dove appena due giorni fa proprio una banda di teppisti ha devastato la Casa dell’Acqua di piazza Elena d’Aosta per rubare gli spiccioli immessi all’interno dagli acquirenti. Insomma, una vera e propria emergenza.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE