Città Metropolitana, 2 milioni e mezzo per rifare le strade: ci sono Somma ed il Nolano


664

È stato firmato, su iniziativa del sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, il contratto che affida alla impresa aggiudicataria dell’appalto i lavori per il ripristino e messa in sicurezza dei tratti stradali in zona Flegrea – Isolana e Vesuviana.



lavori stradali

Il progetto prevede una serie di interventi diffusi su strade ricadenti nei territori dei comuni di Acerra, Afragola, Arzano, Bacoli, Brusciano, Caivano, Casalnuovo, Casandrino, Castello di Cisterna, Casoria, Frattaminore, Giugliano, Grumo Nevano, Marano, Mariglianella, Marigliano, Monte di Procida, Mugnano, Pomigliano, Pozzuoli, Qualiano, Quarto, Somma Vesuviana, Villaricca e le isole di Capri, Ischia e Procida, per un totale di circa 210 chilometri. Si tratta, per lo più di arterie principali di collegamento tra i comuni indicati in precedenza che rivestono una notevole importanza dal punto di vista della mobilità per l’intero comprensorio.

In particolar modo le strade ricadenti sul territorio delle isole e nell’area flegrea sono caratterizzate da notevoli flussi di traffico soprattutto nei periodi estivi come la ex SS 270 “Anello dell’Isola Verde”, la ex SS 270 “Raccordo Ischia Porto” e la ex SS 162 della Valle Caudina, oltre le SS.PP. del gruppo Miliscola che rappresentano le arterie di accesso ai Comuni di Bacoli e Monte di Procida. I lavori, che avranno una durata di 730 giorni naturali e consecutivi, sono stati aggiudicati a 2.369.331,87 euro oltre Iva.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE