Caos a Terzigno per Ognissanti: chiusa per troppi rifiuti una delle strade che porta al cimitero


494

Una sbarra per impedire l’accesso dei veicoli, che altrimenti ad un certo punto non potrebbero più transitare. Succede a Terzigno in via Camaldoli, arteria che tra l’altro conduce al cimitero, dunque importante particolarmente in questi giorni di Ognissanti dedicati ai defunti e dove migliaia di persone raggiungono il camposanto per omaggiare i propri cari estinti.



via-camaldoli-terzigno

«Speravamo che almeno per questo periodo la strada venisse liberata dai cumuli – spiega Stefano Pagano, leader dell’opposizione ed ex sindaco di Terzigno – invece via Camaldoli resta inaccessibile, chiudendo una delle arterie che avrebbero favorito anche la circolazione in giornate dove in tantissimi si dirigono al cimitero per il culto dei morti».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE