Attività abusiva e sversamento di rifiuti nell’ambiente: chiuse due autofficine a Boscoreale


778

Ieri mattina gli agenti del commissariato di polizia di Torre Annunziata con la task force individuata dalla Prefettura di Napoli per il contrasto alle attività illecite di sversamento di rifiuti e di roghi tossici, ha effettuato una serie di controlli sul territorio di Boscoreale. In particolare sono stati svolti numerosi accertamenti a cura della Polizia Metropolitana (esperti nella repressione dei reati ambientali) che ha contestato il reato di abbandono dei rifiuti.



Officina abusiva

Nella circostanza sono state elevate contravvenzioni per un ammontare di circa diecimila euro. Inoltre, a cura dell’Ispettorato del lavoro, è stato effettuato un controllo volto alla repressione dell’utilizzo di lavoratori in nero, riscontrandone una presenza; il titolare è stato contravvenzionato anche per tale infrazione. Pertanto sono state sottoposte a sequestro amministrativo due autofficine, prive di qualsiasi autorizzazione; una di essa è stata altresì sottoposta a sequestro penale, con relativa denuncia del titolare.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE