Allagamenti e tombini esplosi: a Poggiomarino e Striano arrivano i pompieri per liberare le auto


1284

Solite scene di delirio per il maltempo che si è abbattuto nella giornata di ieri sull’area vesuviana e che anche oggi sta continuando a fare del male al territorio. I momenti peggiori si sono vissuti intorno alle 22,30 a seguito dei forti rovesci avvenuti tra Poggiomarino e Striano, due delle città maggiormente prese di mira dagli allagamenti e dai problemi idrogeologici.



allagamenti

Decine di tombini sono saltati, esplosi a causa della pressione dell’acqua e diversi veicoli sono rimasti intrappolati nell’acqua: sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno provveduto a liberare le vetture ed a mettere in salvo i conducenti. Questa mattina all’alba i Comuni hanno avviato le opere per il ripristino delle caditoie.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE