Violento terremoto in mare vicino al Marsili, gli esperti: «Ma il vulcano non c’entra»


6219

C’è stato un violento terremoto nel mar Tirreno nelle scorse ore, una scossa avvenuta a grande profondità e che ha toccato i 5.7 gradi di magnitudo. L’epicentro non è lontano dal Marsili, e molti siti web hanno rilanciato la notizia, mandando nel panico non poche persone. Numerosi esperti vulcanologi, però, anche attraverso i social si stanno affrettando a riferite che l’evento tellurico non è collegabile all’attività del Marsili.



terremoto

Insomma, niente panico, così avviene quando il Vesuvio fa registrare scosse per la sua normale attività. La paura si sta diffondendo in fretta in questo caso, poiché il vulcano sottomarino è considerato anche più potente di Etna e Vesuvio, e la cui esplosione potrebbe portare fino ad uno tsunami lungo buona parte del Mezzogiorno.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE