Truffa della finta casa vacanza sul web, denunciata una 50enne di Pomigliano


198

I militari della stazione di Frasso Telesino hanno denunciato una 50enne di Pomigliano d’Arco, pregiudicata, per il reato di truffa ai danni di una cittadina di Melizzano. In base ai riscontri effettuati dai Carabinieri, la donna, nei mesi estivi, aveva pubblicato su un noto sito on line di annunci pubblicitari l’inserzione riguardante la locazione di un appartamento in una nota località di mare della Campania.



Dopo aver ricevuto il pagamento della caparra del valore di 350 euro, con accredito su una carta di credito prepagata, la donna si è resa irrintracciabile.  L’ignara vittima, invece, si è accorta della truffa solo dopo aver raggiunto la località balneare.

truffa web

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE