Tentano di aprire finanziamento con documenti falsi: marito e moglie arrestati all’Auchan di Pompei

745

Fanno acquisti e per pagare provano a contrarre un prestito con documenti falsi. All’interno del centro commerciale “Auchan” di Pompei, i carabinieri di hanno preso la coppia mentre, in possesso di una carta d’identità falsa intestata ad un 50enne, stavano sottoscrivendo una richiesta di finanziamento per l’acquisto-fraudolento- di vari elettrodomestici per circa 2.200 euro.



auchan pompei

I militari hanno sequestrato il documento falso e arrestato per tentata truffa aggravata, sostituzione di persona, possesso di documento falso e uso di atto falso Francesco Giamminelli e Rosa Marfella, 45 e 43 anni, di Ponticelli. I due coniugi sono stati fermati in attesa del rito direttissimo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE