Home Cronaca Spari in strada, gambizzato il fratello del killer di Anatoliy Korol

Spari in strada, gambizzato il fratello del killer di Anatoliy Korol

Esplosi colpi di arma da fuoco a Castello di Cisterna nei confronti di un 21enne, già noto alle forze dell’ordine: la vittima è rimasta ferita alle gambe. Si tratta di Roberto Ianuale, figlio di Vincenzo detto ‘o Squadrone e fratello di uno dei presunti omicidi dell’ucraino eroe Anatoliy Korol.

L’uomo venne ucciso nel corso di una rapina a un supermercato nell’estate 2015 mentre cercava di sventare il raid. Il 21enne è stato trasportato all’ospedale di Nola dal personale del 118. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Le indagini sono in corso.

Posting....
Exit mobile version