Seconda forte scossa nel Centro Italia, e stavolta si è sentita anche nel Vesuviano


6409

Si è sentita anche nell’area vesuviana, e particolarmente ai piani alti, la scossa sismica di magnitudo 6.2 registrata nella Marche. È la seconda della giornata, la prima intorno alle 19,10 mentre questa seconda è stata segnalata alle 21,18 di questa sera.



terremoto

Numerose le segnalazioni di lampadari in movimento e di oggetti caduti anche a Napoli e nell’area dei paesi vesuviani fino addirittura ad arrivare nell’Agro-Sarnese. Ad ogni modo, oltre ad un po’ di spavento, in zona non si registrano danni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE