Ritrovato nudo e in una pozza di sangue, morto maestro spirituale a Palma: s’indaga per omicidio

6417

È morto dopo una settimana di agonia all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, il 62enne Sabato Delle Donne, conosciuto come Alessandro, noto maestro spirituale di Palma Campania. L’uomo venne ritrovato nella sua abitazione nudo ed in una pozza di sangue. A poco sono serviti i soccorsi, perché l’uomo è spirato nel pomeriggio di ieri e questa mattina si sono tenuti i funerali nella parrocchia di San Michele Arcangelo.



sabato-delle-donne

Una storia con tante stranezze, quella di Delle Donne, dove si indaga ufficialmente per omicidio. Le indagini vengono condotte dalla locale caserma dei carabinieri insieme alla compagnia di Nola. Le condizioni in cui venne trovato il corpo del maestro spirituale fanno propendere per una dura punizione di chi era probabilmente intenzionato ad ucciderlo. La cartella clinica dell’ospedale ed i rilievi della Scientifica arrivata sul posto stanno cercando di delineare un quadro più preciso.

Al momento si sta scandagliando nella vita privata del 62enne di Palma Campania, padre di tre figli, due dei quali vivevano a Londra, mentre la figlia donna era insieme alla madre a Napoli quando si è verificato il raid. In città, intanto, si nota soprattutto il silenzio che c’è intorno ad una vicenda, quasi certamente un omicidio, passato quasi in sordina. Un giallo, insomma, a tutti gli effetti.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE