Prende a picconate e prova a incendiare porta di un’avvocatessa palmese a Nola: preso 44enne


1961

Paura in un condominio di Nola, dove un uomo di 44anni, R.A., è stato arrestato dalla polizia del locale commissariato dopo avere preso a picconate e tentato di incendiare la porta di casa di un’avvocatessa di Palma Campania da qualche tempo residente nella città dei Gigli.



polizia

A dare l’allarme sono stati gli altri condomini che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine: gli agenti sono riusciti a raggiungere l’uomo, un napoletano, mentre stava tentando di scappare. Si indaga per capire il motivo per raid che potrebbe essere di carattere sentimentale o professionale. Lo zerbino dell’appartamento è stato completamente ricoperto da benzina.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE