Panico a Sant’Anastasia, casa devastata dalle fiamme: famiglia con bimba perde tutto

499

Ieri sera intorno alle 21,30 in via Casamiranda a Sant’Anastasia, un grave incendio ha completamente distrutto la piccola abitazione di una giovane coppia, fortunatamente i due giovani e la loro piccola di 21 mesi non erano in casa. Le fiamme sono scaturite da un corto circuito di una presa posizionata alle spalle dell’armadio della camera da letto e da lì sono divampate in tutta l’abitazione.



I vicini hanno immediatamente chiamato i vigili del fuoco, il proprietario e gli inquilini ma ormai c’era ben poco da salvare. I vigili del fuoco e i carabinieri arrivati tempestivamente hanno dichiarato la casa inagibile. Disperata la giovane mamma: «Io non avevo nulla ma ora ho perso anche quel poco che avevo. Fortunatamente non eravamo in casa altrimenti non oso immaginare cosa sarebbe potuto succedere visto che solitamente noi a quell’ora stiamo già dormendo».

incendio poggio2

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE