Palma, torna la Festa delle Tradizioni Contadine: weekend tra sapori locali, artigianato e artisti

281

Anche quest’anno nei giorni 21,22,23 ottobre 2016 si rinnova a Palma Campania la Festa delle Tradizioni contadine. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, ha come obiettivo quello di mettere in risalto l’importanza delle radici come risorsa di oggi e per il futuro, valorizzando sempre di più la cucina di un tempo, i mestieri di una volta e le attività locali legate alla tradizione agricola.



Novità della quinta edizione sarà la location. Ad ospitare la Festa sarà infatti la corte del Palazzo Aragonese, luogo suggestivo ed incantevole. Nelle tre giornate ci saranno stand espositivi delle tipicità, ricette della tradizione contadina, dimostrazioni sull’uso dei prodotti della terra a cui seguiranno rappresentazione dei mestieri, dell’artigianato locale e degustazioni dei piatti tipici dell’agro nolano. Durante la manifestazione interverranno addetti ai lavori per discutere delle grande opportunità di sviluppo che le antiche tradizioni possono dare a questo territorio sia come ampliamento a livello socioculturale ma anche come sviluppo economico.

All’interno della festa sarà attivo un baby parking gratuito e dedicato all’accoglienza dei più piccoli con una scuola di pasta fresca. Le tre serate saranno allietate da tanta musica e divertimento. Si inizierà con il venerdì 21 dedicato ai più piccoli con lo spettacolo del teatro dei burattini di “temporaneamente… traballante” e a seguire la musica popolare e la tammorra con la “Paranza del Centro”.

Ospite d’eccezione del sabato 22 ottobre, sarà invece il cantautore e maestro napoletano Enzo Di Domenico. L’artista che ha scritto il capolavoro “Passione Eterna” sarà per la prima volta in concerto a Palma Campania. Domenica 23 ottobre chiusura in bellezza col duo comico Enzo & Sal direttamente da Made in Sud e i balli della scuola di Mondo Danza. Condurrà le tre serate di festa il “presentatore contadino” Ettore Forte.

tradizioni-contadine

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE