Ottaviano, brividi in Circumvesuviana: treno contro auto sul passaggio a livello della morte


10064

L’automobile è stata distrutta sulla parta anteriore, ma il conducente, a parte lo choc e qualche botta, non ha riportato ferite. Un vero e proprio “miracolo” dovuto alla prontezza di riflessi del macchinista della Circumvesuviana, che è riuscito a frenare in tempo quando ha visto quell’auto transitare al passaggio a livello della morte, quello su cui nel 2012 persero la vita due sorelle.



circum sangius

L’episodio nel primo pomeriggio sulla tratta ferroviaria tra Ottaviano e Somma Vesuviana, privo di barriere ma con segnalatori ottici e acustici. Il conducente dell’auto si è probabilmente distratto ed ha attraversato i binari. Poi quando si è reso conto che il convoglio stava per transitare ha immediatamente attivato la retromarcia. Riflessi prontissimi anche da parte del macchinista, che ha subito tirato il freno.

Alla fine, mentre automobilista e personale dell’Eav mantenevano il respiro, il treno ha impattato contro il veicolo, ma soltanto sul lato anteriore e ad una velocità molto bassa, al punto che soltanto il cofano e le ruote della Nissan Micra hanno riportato danni. Una vera e propria tragedia sfiorata.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE