L’arrivo dell’ambulanza purtroppo è stato inutile: l’uomo era già morto. È l’ennesimo dramma della solitudine quello che si è consumato ieri a Nola, dove in via Onorevole Francesco Napolitano è stato trovato il corpo senza vita di un cittadino di origine polacca.

L’uomo, uno dei tanti senza fissa dimora che vivono per le strade cittadine, probabilmente è rimasto vittima di un malore e si è accasciato a terra. Ad avvertire i soccorsi sono stati alcuni passanti, ma era troppo tardi.

cadavere