Salve a tutte e tutti! Non so voi e non è per mettere ansia, ma comincio a sentire nell’aria l’atmosfera natalizia. Saranno le temperature più basse, i panettoni che spuntano nei market, l’entusiasmo di addobbare casa con la mia piccola Lulu…

E’ per questo, che qualche giorno fa ho pensato e ripensato all’idea di una torta che fosse adeguata ai tempi e l’ho trovata come sempre nello shop dei miei amici Aldo e Venusia, di P.K. Giordano, a San Giuseppe Vesuviano (Na). Noci, uva sultanina, miele, pinoli… Ero circondata dalla Bellezza: da tutti ingredienti che fanno pensare all’autunno ed all’inverno e quindi… A Natale! Orsù, dunque… Canticchiando “Jingle bells”, avviciniamoci ai fornelli e diamoci da fare!

LADY TORTA DI NOCI E PINOLI

Tempo di preparazione: circa 1 ora e 10 minuti

Ingredienti, per 8 persone

250 gr. di farina 00;

40 gr. di gherigli di noce P.K. Giordano;

100 gr. di zucchero semolato D’Avino;

200 gr. di burro;

2 uova;

60 gr. di miele;

100 gr. di uva sultanina P.K. Giordano;

1 bustina di pinoli P.K. Giordano;

rumma q.b.

Preparazione

Versate in una tazza l’uvetta sultanina e cospargetela di rum fino a coprirla tutta; lasciate in ammollo per circa 30 minuti. Fate fondere a bagnomaria il burro, lo zucchero e il miele e mescolate lentamente. Quando il tutto sarà intiepidito, unitevi le uova ed aggiungete la farina, amalgamando l’impasto fino a che non diventi liscio e morbido. Aggiungete le noci tritate e l’uvetta sultanina già rinvenuta nel rum.

Imburrate e coprite di farina, per poi scuoterla via, uno stampo da plumcake; versatevi il composto e cospargete sopra la sua superficie la quantità di pinoli che basta a ricoprirla interamente, premendoli leggermente con le mani perché affondino un pochino nel composto. Cuocete la torta nel forno a 180°, per 40 minuti. Buon appetito e alla prossima settimana, con la vostra Lady, sempre su Il Fatto Vesuviano!

??????????????