Imprenditore tessile di Ottaviano nei guai: smaltiva i rifiuti in pieno Parco del Vesuvio

2346

Non solo stranieri, ma a complicare le cose ci sono anche gli imprenditori locali che come i gestori di fabbriche tessili di extracomunitari, hanno ormai preso la brutta abitudine di gettare sacchi carichi di immondizia, perlopiù ritagli inutilizzabili di stoffe nel verde dell’Ente Parco del Vesuvio: ed in tal senso i carabinieri sono entrati in azione ad Ottaviano, denunciando un imprenditore del posto.



sacchi-tessili

I militari dell’Arma hanno effettuato il blitz nell’opificio alla periferia della città vesuviana e qui si sono resi conto che il titolare era sprovvisto di contratto per lo smaltimento dei rifiuti tessili. All’esterno hanno poi rinvenuto numerosi bustoni carichi di scarti e che presto sarebbero finiti nel verde. L’uomo, un 49enne di Ottaviano, è stato denunciato mentre l’attività è stata interrotta.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE