Il malfunzionamento di un forno ha provocato lo scoppio ed una fiammata, un boato che si è sentito a centinaia di metri di distanza ed in cui è rimasta ferita una lavoratrice di 37 anni finita in ospedale con ustioni ed escoriazioni sparse per il corpo. L’incidente è avvenuto nella nota fabbrica di dolci Monfra a Sarno, nota in tutta l’area agrovesuviana.

vigili-del-fuoco

Attimi di terrore, dunque, tra gli operai e gli abitanti della zona che hanno potuto sentire lo scoppio del forno davvero da vicino. Altre due persone sono finite in ospedale con ferite meno gravi, ma per fortuna anche le condizioni della donna non destano particolari preoccupazioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia.