Disastro Circum, salta anche la corrente: treni ancora più a singhiozzo


163

Problemi sin dalla mattinata per le linee della Circumvesuviana, quando alle 10 è saltata una cabina Enel di piazza Garibaldi. A lungo il servizio è stato però assicurato dai gruppi di continuità andati esauriti nel primo pomeriggio. Insomma, il caos più totale per almeno due ore, quando i tecnici del gestore elettrico sono riusciti in parte a ripristinare il servizio.



Di quanto accaduto ha parlato anche l’Eav in una nota: «I nostri tecnici hanno saputo dall’Enel che il tutto era stato provocato da un guasto ad una loro cabina. Al ritorno dell’alimentazione abbiamo riscontrato avarie nella nostra cabina, ragionevolmente conseguenza del guasto Enel. Con i gruppi di continuità in dotazione sugli impianti siamo riusciti a garantire l’esercizio, anche in emergenza, fino alle ore 15 circa, quando, venute meno le linee telefoniche per il completo scarico delle batterie del gruppo di emergenza alimentante la centrale telefonica, è stato necessario interrompere il servizio. Le squadre di manutenzione Eav sono tuttora sugli impianti e l’esercizio sta riprendendo grazie ai loro interventi di ripristino.  Già da domani sono previsti gli interventi di ripristino definitivo e dalle 17.30 sta progressivamente riprendendo l’esercizio su tutta la rete».

circum

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE