Caso di encefalite all’istituto d’arte di San Gennaro, gravissima un’alunna di 17 anni: è psicosi

548

È ricoverata in condizioni gravissime un’alunna 17enne dell’istituto di arte di San Gennaro Vesuviano, che ieri è stata colpita da un malore e da convulsioni mentre si trovava tra i banchi. La diagnosi dei medici è stata di quelle che fanno mancare il fiato: encefalite, ed ora la ragazza si trova ricoverata in coma farmacologico dopo essere stata prelevata in codice rosso da un’ambulanza arrivata presso l’istituto.



Naturalmente, oltre al dolore per quanto riguarda le condizioni della ragazza, è scoppiata la psicosi per le possibilità di contagio della patologia su cui però non è stata ancora accertata la natura virale o batterica e che inoltre rispetto alla meningite ha minore possibilità di contagio.

L’assessore all’Istruzione del Comune di San Gennaro Vesuviano, Mariagrazia Nappi, ha comunque immediatamente allertato l’Asl competente e tutti gli organi sanitari che nel frattempo stanno valutando la situazione del singolo caso di encefalite accertato. «Siamo in allerta per evitare ogni ulteriore problematica – spiega – e stiamo scrupolosamente seguendo le linee guida dell’Asl».

istituto-arte-san-gennaro

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE