A Boscoreale è boom di furti di tombini, il Comune denuncia tutto ai carabinieri


184

«Stamattina, con il dirigente del settore lavori pubblici, abbiamo sporto denuncia alla locale stazione carabinieri di ripetuti furti di caditoie e coperchi delle botole di fognature, che si sono succeduti in questi ultimi giorni in alcune strade cittadine». Così Luca Giordano, assessore ai Lavori pubblici, particolarmente contrariato, denuncia pubblicamente questi gravi episodi.



«Tale fenomeno – spiega l’assessore Giordano – va immediatamente arginato e faccio appello ai miei concittadini affinché, qualora vedano in opera questi delinquenti li denuncino senza esitazione». Nel giro di pochi giorni sono stati asportati decine di chiusini e caditoie tra viale Villa Regina, nei pressi del museo, via Le Corbusier e nel Rione Gescal.

«Gli autori del furto – commenta il sindaco Giuseppe Balzano – oltre ad arrecare danni economici all’Ente, non si curano dei pericoli che provocano ai veicoli circolanti e ai pedoni. Confidiamo nell’azione della magistratura e delle forze dell’ordine per individuare i responsabili».

tombini

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE