È entrata in azione la banda del buco ai danni di Expert a Nola: la gang ha praticato un grosso foro in una delle pareti attraverso cui sono entrati per dirigersi verso il reparto dedicato ai telefoni cellulari. Qui hanno portato via un gran numero di costosi smartphone di ultima generazione.

A rendersi conto del grave furto subito sono stati i dipendenti del centro Expert sulla Statale 7 Bis, che all’apertura hanno notato il caos e poi il grosso buco su uno dei muri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Nola che attraverso i filmati della videosorveglianza stanno provando a ricostruire i fatti.

muro-expert